Fuorisalone 2009
Ispirato dalle infinite possibilità dell’alluminio Industriale, il sorprendente allestimento All Begins Flat a cura di Paul Cocksedge Studio, ha colto il suo aspetto essenziale, fornendo un’esposizione poetica della sua metamorfosi da lamiera a corpi tridimensionali.
Che sia destinato a trasformarsi in autovetture, aeroplani od oggetti di design, l’alluminio è in origine un foglio piano a cui il processo produttivo conferisce poi la sua forma finale.
Attraverso luce e movimento All Begins Flat ha esplorato le proprietà del metallo in una suggestiva messa in scena interagendo con i complementi d’arredo prodotti da altreforme, illuminandoli e valorizzandoli.